17 dicembre 2010

183 - 2010 - I balabiut scoprono la qualità

Buona settimana a tutti.

Sannazzato paese dei Balabiut, comune dove tradizionalmente le occasioni di "festeggiare" non mancano.
A volte però si ha l'impressione che a fronte di tanta quantità, la qualità spesso scarseggia.
Nel 2010 a mio avviso c'è però stata una svolta.

La settimana che si chiude ha visto a livello nazionale diverse interessanti novità.
Intanto B. ha ottenuto la fiducia, grazie alla migrazione nella maggioranza di alcuni parlamentari che sono stati “convinti” a votare per il governo.
Non è difficile pronosticare come la partita non sia certo ancora chiusa, visto l’esigua maggioranza di cui B. dispone.
Ma sono altri due i fatti su cui invito a riflettere.
1) Grazie alla magistratura (Direzione Distrettuale Antifmafia), è stato richiesto di mandare a processo 174 persone arrestate nello scorso luglio nell’ambito delle indagine contro la mafia calabrese (‘ndrangheta).
La novità è che la maggioranza degli arrestati vive in Lombardia (incluso un ex-Direttore dell’ASL di Pavia).
Adesso si provi a dire che la mafia al nord non c’è….
Peraltro la cosa molto triste è quello che racconta Ilda Bocassini, Procuratore aggiunto di Milano “Anche a Milano non abbiamo dietro la porta commercianti, imprenditori, ambulanti pronti a denunciare all’autorità giudiziaria un’usura o un danneggiamento a fini estorsivi”.Dedicato a chi si scandalizzava quando Roberto Saviano denunciava la presenza della mafia al nord.
2) La seconda novità è passata sotto traccia nei mass-media, “distratti” da altre vicende.
Avete presente l’indulto nel 2006 (votato da quasi tutti a sx come a dx, tranne Idv, Lega, An e coministi italiani ?)
Ecco, pochi giorni è stato votato dal Parlamento (maggioranza centro-dx) una legge che permette ai delinquenti di uscire dalla galera l’ultimo anno della pena per scontarlo a casa.
Pensate a chi ha subito molestie da un vicino e se lo vede ritornare a casa in anticipo.
Peraltro, ricordo, che già con la legge dell’indulto 2006, di fatto che si becca meno di 3 anni di condanna non va in galera.
Il tutto, ovviamente, è stato tenuto nascosto dai media.
Ma dove è finita la tanto sbandierata “tolleranza zero”, “legge e ordine” ?

Le news della settimana a Sannazzaro sono che il famigerato "panno appeso" all'albero di giardini di via Loreto verrà tolto in primavera (santa pazienza...) e che anche a Valle Lomellina ci sono di dossi...(come a Garlasco, Mede, Trivolzio, Dorno, Gropello, Mortara, Abbiategrasso.... da noi, in via Vigevano, no!)
Ma la news clamorosa riguarda i lampioni dell'area verde di via Toscanini.
Finalmente il Comune ha fatto un sopralluogo e si spera a breve verranno ripristinati quelli guasti (circa 1/3 del totale).
Ma sembra (ed è incredibile) che 4-5 anni fa, quando attivarono l'illuminazione, per decisione dell'allora Amministrazione comunale, della dozzina di lampioncini (comprati e installati), si decise di accenderne solo la metà... per problemi di costi !
Qualcuno mi aiuta a capire la logica ?
Se un amico o parente vi raccontasse un giorno che ha comprato la macchina con i fendinebbia, ma per risparmiare la batteria, preferisce non accenderli mai, cosa gli rispondereste.
Restando in tema di ambiente, anticipo la notizia che sul prossimo numero dell'Eco dovrebbe uscire (finalmente...) un pieghevole che indica le modalità di riciclo dei vari tipi rifiuti.
Una proposta lanciata 8 mesi dal Blog.

La qualità si fa strada
Oggi il post vuole celebrare lo straordinario successo del concerto dei New Trolls di sabato scorso.
Per Sannazzaro è stato un evento, davvero.
E alcune (poche per altro) cassandre che, con un inspiegabile masochismo, avevano pronosticato una scarsa affluenza, sono state smentite.
Non so esattamente gli spettatori paganti presenti : durante la serata ho fatto un rapido conto e a mio avviso eravamo intorno ai 1.100 e oltre.
E i 20 euro del prezzo del biglietto sono stati spesi bene due volte.
Anzitutto perchè il ricavato andrà all'AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), per continuare le ricerce contro la terribile malattia e per sostenere le famiglie delle persone malate.
Poi, perchè i New Trolls, che personalmente conoscevo poco e solo per i pezzi più popolari, hanno sfoderato due ore e mezza di ottima musica dal vivo.
Ottimi musicisti e ottimo repertorio diviso in una prima parte musicale (Concerto Grosso n.1 e n. 2) e in una seconda parte con le più famose canzoni del gruppo.
Dal punto di vista dell'Organizzazione, mi sembra che tutto abbia funzionato.
E non poteva che essere così, visto il grande movimento di gente che si è creato.
La Polizia Locale ha effettuato un buon presidio, incluso la gestione non semplice del traffico post-concerto.
Quella dei New Trolls è stata una manifestazione che chiude alla grande un 2010 ricco di eventi che, a mio avviso, hanno fatto fare un salto di qualità ai tradizionali spettacoli proposti a Sannazzaro.
Il 2010 verrà ricordato come l'anno in cui la "qualità" ha fatto il suo ingresso nelle manifestazioni.
Per la carità : non che le altre feste/manifestazioni che tutti noi conosciamo e che personalmente frequento con vero piacere, siano da snobbare o da fa r regredire a eventi di secondo piano. No.
Però la Notte Bianca , la serie di manifestazioni che hanno fatto scoprire ai sannazzaresi di disporre finalmente di una Piazza (a partire da I Love AVIS)
e adesso i New Trolls, sono state senza dubbio caratterizzate dalla qualità e da una buona organizzazione e la gente ha saputo apprezzare.
Del resto deve rientrare tra le ambizioni di noi sannazzaresi che vorremmo vivere in una Città anche quella di proporre eventi come quelli sopra citati che diventano polo di attrazione per tutto il territorio.

****** Per intanto Buone feste di Natale a tutti e Buon 2011 !!! *******


La parola ai cittadini. Scrivi a :
cambiasannazzaro@libero.it

Le critiche del Blog : scrive il Vice Sindaco
Ciao Elvio,
in merito alla segnalazione relativa alle pulizie strade ecc. da parte di Silvabella nelle zone non centrali, stamattina ho convocato un incontro tra l’assessore Fuggini ed i responsabili della Coop.
Infatti il contratto prevede il ns controllo periodico che deve essere svolto dall’uff.tecnico sulla qualita’ del servizio con possibilita’ addirittura di revoca se il servizio e’ insoddisfacente.
Ho letto l’ampia messe di critiche da te rivolte all’attuale amministrazione, che accetto volentieri ma, se lo spirito fosse costruttivo,andrebbe anche rimarcato quanto di buono e’ stato fatto.
Prendiamo solo le tre cose piu’ importanti, quelle che potrebbero cambiare la qualita’ della vita dei cittadini:
- caserma carabinieri: dopo che le precedenti amministrazioni l’avevano inserita in ben tre programmi elettorali prendendo in giro i cittadini, e’ ora in dirittura d’arrivo: manca solo l’ok del demanio e si potra’ procedere alla gara d’appalto.
- Palazzo di via Montegrappa: con ordinanza da me emessa e’ stata affrontata una situazione di degrado colpevolmente (e irresponsabilmente) lasciata marcire per almeno 6 anni da chi ci ha preceduto, forse perche’ per affrontarla ci voleva un coraggio che altri sbandierano solo a parole.
- Convenzioni ENI impianto EST : siamo riusciti a impostare convenzioni per almeno 9 milioni di euro per un impianto che non e’ sul nostro territorio, mantenendo, con l’aiuto determinante della Provincia di Pavia, le emissioni agli stessi valori pre operam.
- Tutto questo in poco piu’ di un anno e mezzo di cui 10 mesi senza Sindaco.
Per quel che mi riguarda, mi viene una battuta alla Guareschi: quando un anno e mezzo or sono ho iniziato a fare il Vicesindaco, avevo in tasca 100 euro e un pacchetto di chewing gum; adesso che ho quasi terminato, ho in tasca 50 euro e mezzo pacchetto: questa e’ la mia storia.
Cordialmente.
Il Vice Sindaco, Pietro Signorelli


Il tema del controllo e della qualità del servizio è un argomento fondamentale quando si appaltano servizi all’esterno.
Siamo tutti consapevoli che se non ci fossero gli incivili a gettare per terra carte, pacchetti si sigarette etc. Sannazzaro sarebbe più pulita.
Ma questo è un problema di educazione civica, drammaticamente scarsa in un paese come l’Italia,.
Le critiche : sono sempre stato coerente con un mio punto fermo.
La critica, mi si consenta legittima da chi contribuisce con le proprie tasse ai servizi pubblici, deve essere circostanziata e ove possibile accompagnata dalla proposta.
Cosa che ho sempre fatto.
Mi si consentia poi una precisazione.
Leggendo bene il Blog sono diverse e numerose le occasioni in cui ho evidenziato le cose buone fatte dalla Amministrazione, rimarcando con rammarico la prematura scomparsa del Sindaco.
Proprio su via Montegrappa ho scritto che il melanoma e' diventato metastasi per colpa di chi in passato ha ignorato il problema.
Quello che io continuo a insistere e' sull'aspetto dei servizi.
Le nuove infrastrutture, di cui la precedente Amministrazione si e' caratterizzata, sono utili, ma a mio avviso e' sui servizi che si misura quanto un amministrazione funziona.
Bene quindi avete fatto ad estendere l'orario di accesso al pubblico dei servizi comunali, bene il responsabilizzare di più le associazioni.
Pero', ad esempio, sulla manutenzione delle strade siamo messi male.
Sulla pulizia c'e' una regressione facilmente riscontrabile girando le zone esterne.
Sul verde, bene il call center e comunque giudizio sospeso fino alla primavera.
Bene invece, ad esempio, l'illuminazione cosi come bene le iniziative volte a ripopolare il centro e a creare occasioni di aggregazione.
Come si vede sono critiche sempre mirate, circostanziate e riguardanti i servizi comunali.

Team Volley
Grazie Elvio,
ti ringrazio per l'attenzione prestata alle nostre iniziative che richiedono molto impegno ma sono ricche di soddisfazioni.
E' un piacere che persone attente come te offrono la possibilità di far conoscere i nostri progetti che forse guardano più al futuro che al presente.
Le nostre squadre si stanno comportando molto bene nei loro campionati e questo è il risultato del nostro lavoro.
Il Presidente A.S.D. Team Volley
Marialuisa Balzi

Lo faccio con piacere.
Soprattutto perchè vedo che usate la rete (internet e facebook) come canale comunicativo.
Siete quindi un'associazione che guarda ai giovani e al futuro.
Peraltro, chissà che diffondendo la conoscenza di iniziative come la Vostra, coloro che si lagnano di Sannazzaro non si rendano conto invece delle occasioni per fare sport e aggregazione presenti sul territorio.

Precisazione.sulle cellule staminali
Caro Elvio ,
Ti ringrazio per aver diffuso l'articolo.
Chiedo, non sarà il caso di precisare che l'autore dell'articolo è il dott.Vescovi.
Chiaro che chi mi conosce ha sicuramente capito che non posso essere io però per la precisione ! ! !
Grazie
Ciao
Antonio Strada.

Precisazione fatta. (la nota riguardava il post del 11 dicembre).
Grazie a te e alla prossima

Educazione sulla raccolta differenziata nelle scuole
Ti segnalo che una notizia che potresTi pubblicare sul Tuo blog.
La Consulta Ambientale è promotrice di una nuova iniziativa per sensibilizzare gli studenti dell'Istituto comprensivo "M. Montanari" di Sannazzaro.
Infatti, dietro richiesta della Consulta Ambientale il CLIR S.p.A. nei primi mesi del prossimo anno (a gennaio o febbraio) invierà il proprio personale ed un automezzo dimostrativo per svolgere una lezione ai ragazzi sulla corretta gesitone dei rifiuti.Inoltre, verranno distribuiti agli scolari opuscoli in merito.
Non da ultimo e sempre su richiesta della Consulta Ambientale, in tale occasione il CLIR S.p.A. dovrebbe donare alla Scuola alcuni contenitori per la raccolta differenziata (carta, plastica...) da posizionare all'interno dei corridoi dell'edificio scolastico.
Paolo Montanari
(Presidente Consulta per l’Ambiente)

Molto bene.
Eccola pubblicata.
Il coinvolgimento dei ragazzi nell’educazione ambientale è FONDAMENTALE.
Basterebbero le immagini shock dei rifiuti di Napoli a farci capire tutti quale importanza vitale abbia la raccolta differenziata e un adeguato smaltimento dei rifiuti.

9 commenti:

Per Sannazzaro ha detto...

I signori Fazzini e Schiaretti la devono finire di raccontare alla gente che quello che si sta facendo a Sannazzaro è merito loro. Tutte balle sono persone false e opportuniste buone solo per loro!!!

Vittorio Airoldi ha detto...

Parlare italiano prego non tutti sono così " eruditi ".

elvio ha detto...

Vito.
Purtroppo quelli inglesi sono dei commenti "spamming", inseriti automaticamente. Quindi "fuffa"
Una cosa invece all'anonimo che spara su Fazzini & Schiaretti.
Vedi, il fatto di lanciare il sasso e nascondere il braccio spiega anche la difficoltà di cambiare le cose a Sannazzaro.
Nel 2011, ancora c'è gente che ha timore a firmarsi ?
Perchè ?

Vittorio Airoldi ha detto...

Forse anche perchè chi ci ha governato fino all' anno scorso ha contribuito affinchè si diffondesse questo clima. E' brutto a dirsi ma temo sia la verità dopo tutto quello che ho potuto constatare in questo anno e mezzo.

elvio ha detto...

Io sono convinto che i primi responsabili del "clima" sono coloro che hanno piegato la schiena, ottenuto favori "privati".
E gli anonimi non sono certo persone libere.
Ci vogliono meno anonimi e più persone libere.

c.a. ha detto...

A tutti i sannazzaresi auguri di buone feste

Paola ha detto...

Non importa se sarà un Natale freddo, piovoso o coperto di neve. L'importante è che il calore di questa santa festa vi arrivi al cuore, regalandovi momenti di gioia e serenità.
Buon Natale a tutti voi!

ab ha detto...

grazie raffineria di esistere! anche stamattina ho rischiato di uscire fuori strada grazie alla tua condensa di CACCA! e meno male che andavo pianissimo e sono riuscito a controllare la macchina!

Vittorio Airoldi ha detto...

AB (coniglio) no comment!!!