17 febbraio 2009

I Blog minacciati dagli analfabeti


Buongiorno a tutti.
Oggi parliamo di libertà d'informazione e della sua nemica numero 1 : l
a censura.
E lo facciamo travalicando per una volta i confini sannazzaresi.
Perchè se la proposta del personaggio del videoclip facesse strada, lo stesso Cambia Sannazzaro sarebbe a rischio.

Domanda
A seguito della ricezione di una lettera anonima o di una telefonata di insulti, è giusto che Poste Italiane o Telecom Italia vengano indagate, accusate e al limite chiuse?
Follia ? Niente affatto.

Se l'emendamento proposto, che prevede la chiusura dei provider gestori di collegamenti nei quali dovessero essere inseriti commenti, immagini o testi non appropriati, venisse definitivamente approvato l'Italia farebbe l'ennesimo salto indietro nella libertà d'informazione.
L'emendamento D'Alia (UDC),
inserito nel decreto sicurezza del governo, è stato già approvato dal Senato e adesso spetta alla Camera dare il parere finale.
Sarebbe la fine di youtube, dei blog, di facebook e degli altri social network.
Siamo già al 65° posto nella libertà d'informazione (superati anche da paesi del cosidetto Terzo Mondo...) e Vi lascio immaginare cosa possa significare se la legge fosse approvata così.


Siamo in mano a questa gente.
Una classe politica nazionale composta da troppi ignoranti e analfabeti delle nuove tecnologie, che pretendono di governare su temi che non conoscono e che non sanno di cosa parlano.
Analfabeti, incompetenti, ma in compenso strapagati, che invece di pensare ad affrontare la crisi economica devastante (la peggiore degli ultimi 80 anni), da un lato si arrovellano le cervella per capire come mettere il bavaglio ai blog, dall'altro non solo non hanno saputo dotare tutto il paese di un'adeguata distribuzione della banda larga, ma hanno trovato però il tempo di regalare soldi (nostri) ai.... giornali di partito (notizia dell'altro giorno).

Non sannno cosa stanno proponendo: uno scrive su corriere.it o repubblica.it un commento ad un articolo e potenzialmente si può arrivare alla chiusura dello stesso sito.
Sono terrorizzati da ciò che non dominano e che non conoscono.
Le mani sulle TV e sui giornali le hanno messe da un pezzo.
La notizia dell'emendamento l'ho sentita solo su SKY, mentre non mi risulta che le TV del Capo del governo (...) abbiano citato la cosa e nemmeno la TV pubblica pagata con i nostri soldi.
Le mani (spesso non pulite) sulla rete ci stanno provando a metterle adesso.
Ci sono fulgidi esempi nel mondo. Come la Cina, dove però dicono che comandino ancora i comunisti.
Da noi i comunisti sono usciti dal Parlamento (una delle pochissime cose positive che ha prodotto la legge elettorale-porcata) ma nello stesso Parlamento le leggi liberticide proliferano.
Noi facciamo gestire i soldi delle nostre tasse a questa gente, gente messa lì non dai cittadini ma dai partiti, gente strapagata d'oro, con molti privilegi e che non sa cosa significa vivere il qulotidiano.

Se uno su Cambia Sannazzaro dovesse un domani inserire un commento diffamante o insultare qualcuno, oltre al sottoscritto, rischierebbe la chiusura il sito di Google che gestisce i blog.
Vi rendete conto dell'assurdo? Si?
Loro no!

A questo punto i provider prima di continuare con la gestione dei blog e delle altre reti, potrebbero pensare di chiudere tout-court.
L'ho già scritto in altre occasioni. Per la nostra democrazia tira una brutta aria.




I cittadini scrivono a Blog
Il prezzo del GAS
"Premesso che non voglio in alcun modo essere polemico con l' amico Fazzini , c' è qualcosa che nelle sue dichiarazioni rilasciate sulla questione del prezzo del gas alla Provincia Pavese di giovedì 12/02/2008 che non mi convince e pertanto penso che siano necessari ulteriori chiarimenti non solo per me ma a tutti coloro che si lamentano dell' elevato costo del gas.
Il primo punto riguarda l' aumento avvenuto nel 2008 che dichiara essere salito del 25% mentre invece dalle bollette in mio possesso risulta molto di più infatti il prezzo al mc. nella bolletta emessa il 01/02/2008 era di € 0,454099 ed in quella del 02/02/2009 è di € 0,638981 che a conti fatti mi pare comporti un aumento del 40,7%. Il secondo punto riguarda una ipotetica diminuzione del 2% che per quanti sforzi abbia fatto non sono riuscito a ricavare dai numeri delle ultime bollette .
Se per caso non fossi riuscito a leggerle bene gradirei che venissero redatte in una forma più comprensibile.
A questo punto a me sembrerebbe opportuno che venisse fatta chiarezza ad esempio dichiarando con la massima trasparenza come si determina il prezzo che troviamo in bolletta , se a determinare quel prezzo concorre l' "evasione" dal pagamento che molti dicono sia consistente , chiarire bene perchè al prezzo minimo del petrolio corrisponde il prezzo massimo del gas , in quale correlazione stanno l' Autorità per l' Energia e la Raffineria , se con la Raffineria come contropartita alle concessioni per la costruzione di nuovi impianti è possibile ottenere condizioni più vantaggiose , ecc. ecc.
P.S.
Caro Vivaldini , a me questo argomento , sentiti i tanti mugugni della gente , mi sembra possa essere interessante .
Ci sarebbero tante altre cose da dire e quindi se ritieni opportuno dai una mano anche tu per svilupparlo.
Giorgio Daolio"

Caro Daolio, personalmente sulla bollette del gas e sul suo prezzo pensa questo.

1) Andrebbe fatto un maggiore sforzo in termini di trasparenza (come del resto per l'acqua) per far meglio comprendere all'utente come si arriva a determinare il costo finale.
2) Mi chiedo cosa si aspetta a tagliare l'IVA al gas (da parte dello Stato), in particolare in tempi di crisi come questi
3) Una volta comparai il prezzo del gas sannazzarese (di provenienza ENI) con il gas milanese (AEM, ora A2A).
Il prezzo ENI era superiore al prezzo AEM, ma la resa sembrava compensare la differenza.
4) Una stima ufficiosa dice che il Comune, nell'intermediazione del Gas (acquisto da Eni e rivendita ai cittadini) incassa circ 500 mila euro.

Il tema del prezzo del Gas verrà inserito nella iniziaitiva "Programmiamoci" pronta tra pochissimi giorni e che invieremo alle liste in corsa per le prossime elezioni per chiedere di inserire nei progremmi elettorali i punti indicati dai lettori del Blog.
Il ViceSindaco Fazzini (futuro candidato lista PD), da te citato, legge il Blog e può ovviamente contribuire a chiarire ancora meglio la questione.

La nuova pista ciclabile senza uscite!
La pista ciclabile verso Buscarella è stata finalmente dotata di protezioni per evitare che le auto la usino come parcheggio o altro. Si sono però dimenticati di praticare aperture verso le abitazioni.
Così, chi usa la bici per andare a casa e non solo raggiungere Buscarella, deve lasciare la pista ciclabile alla ultima apertura utile e poi farsi un pezzo sullo stradone.
Dov'è l'utilità?
Si tratta di usare buon senso!!!!
Un gruppo di Sannazzaresi

Carissimi, i casi sono 2
- il progetto era già stato redatto così e allora bisognava controllarlo prima della realzzazione
- oppure il progetto prevedeva le aperture verso le abitazione e non si è controllata la messa in opera.
In entrambi i casi vano tirare le orecchie al Comune.
Vedete, quella della barriera della pista cicalbile è un'opera giusta.
Esiste questo problema seganalto dai cittadini-contribuenti.
Mi aspetto che Palazzo Pollone intervenga per sistemare la cosa, altrimenti si rischia di vanificare in parte l'utilità dell'intervento ed i soldi (nostri) spesi.
Sono questi i casi in cui si misura l'efficienza del servizio comunale e dell'Amministrazione.
Vi chiedo di tenere informato il Blog sugli sviluppi

Segnalazioni per l'Ufficio Tecnico. Aggiornamenti
Credo che al Comune i cartelli stradali costano.
Ecco perchè segnalo che ce ne sono due, relativi ai lavori in corso, gettati a terra nei pressi del parcheggio di via Mongini (a fianco Scuola elementare).
Aggiungo questa nell'elenco della sezione a destra "Salviamo il patrimonio comunale...." dalla quale depenno quella del cartello stradale girato di via Loreto perchè sistemato.

Stima
Continua il sondaggio sulla stima che i sannazzaresi hanno del loro paese e di loro stessi.
Sono convinto che questa tipologia di rilevazione possa esseru utile a tutti noi per capire meglio la realtà in cui viviamo.
Qui è possibile partecipare al semplice questionario





Il Blog sul TamTam
Nel numero di febbraio, il periodico Tam Tam (free press) ha pubblicato una nota su Cambia Sannazzaro.
Qui è possibile leggere la nota.
Ringrazio il TamTam sempre attento alle novità e ai cambiamenti delle realtà locli.

Nuovo Blog sannazzarese. La politica sannazzarese va sul web (a l'era ura!).
Renato Murelli mi scrive annunciando la nascita del suo terz blog. Contando anche Cambia Sannazzaro i Blog del paese sono quindi 4. Se a ciò si aggiunge che esiste anche una TV locale (Tele Racconto, complimenti a Pietro Gatti ePaolo Calvi e la speranza che diano sempre più spazio alla gente) dico che a Sannazzaro esiste una certa vitalità nell'ambito dell'informazione. Manca solo un giornale locale.... chissà.

"Caro Elvio,solo per segnalarti che ho messo on line il mio terzo blog.
Niente di che, si tratta di un videoblog nel quale semplicemente richiamo e propongo i filmati amatoriali che vado facendo su eventi, manifestazioni, celebrazioni e cose varie di carattere locale, finora proposti su
http://www.sannazzaro.com/ e a volte sul blog dialettale.
Il filmato con cui parte il videoblog è una breve presentazione di Fazzini della propria candidatura a sindaco.
Spero che anche l'altro/gli altri candidati, una volta ufficializzata la loro candidatura, facciano altrettanto.
E in ogni caso, prossimamente, ce ne sarà di carne al fuoco...
Se vuoi dare un'occhiata, questo è l'indirizzo:
http://sannazzarovideoblog.splinder.com/
Ciao e a presto!
Renato Murelli"

Ho visto che il primo post è stato inserito da Pierangelo Fazzini, candidato della Lista centro-sinistra.
Fazzini ha scelto anche il web per lanciare la sua candidatura.
Molto bene, non avevo dubbi perchè so che l'attuale ViceSindaco ha dato prova in questi anni di avere dimestichezza e di credere nelle nuove tecnologie: l'ho detto e sono certo che i politici che non andranno in rete sono destinati ad uscire di scena.
Fazzini dice che lancerà un suo Blog e anche questo mi piace.
Sul programma annuncia la sua formazione, attualmente in itinere.
Sarà mia cura sottoporre al candiato sindaco, unitamente agli altri (oltre a Magnani, qualcuno ha novità sul centro-destra?) il programma che entro fine febbraio sarà redatto in forma definitiva.
"Programmiamoci" è stato costruito dai lettori del Blog in 6 mesi di discussioni e commenti e rappresenterà il punto di riferimento la nostra bussola.
La lista che recepirà più punti indicati sarà indicata come lista d votare.
Dopo, il Blog si trasformerà in Dog, il cane da guardia.

Don Gianluca e i coscritti
Nell'omelia nella messa di domenica 15 il Don, rivolgendosi ai numerosi coscritti della classe 1990 che riempivano le prime file della Chiesa, li ha invitati nella settimana della festa a dedicare del tempo anche a chi sta peggio visitando, per esempio, gli Istituti che ospitano ragazzi sfortunati.
L'invito era diretto anche alle future classi che clebreranno in futuro la loro festa dei coscritti.
Noi tutti genitori dovremmo sollecitare i nostri ragazzi a seguire l'invito.
Bravo Don!

La Forza dello Sport
Da ieri è partita l'annunciata rubrica di Nino Ferraretti "La forza dello Sport".
Nella colonna a destra, con cadenza periodica, verranno inserite le note sulla storia dello sport sannazzarese.
A Ferraretti gli auguri di un buon lavoro

2 commenti:

vittorio airoldi ha detto...

Per quanto riguarda il gas sono pefettamente daccordo con il sig. Daolio, con l'andamento del prezzo dell'energia l'aumento del prezzo del gas, l'ho calcolato anche io, è superiore a quanto dichiarato, è comunque ingiustificato specie per la situazione "particolare" di Sannazzaro.
Una nota per quanto riguarda i coscritti 1990: nonostante l'appello del parroco sono partiti male in quanto bloccando con le loro auto la rotonda per Pieve Albignola hanno dimostrato poca maturità, superbia e mancanza di rispetto per il prossimo.

Anonimo ha detto...

My brother suggested I might like this web site. He used to be totally right.
This publish truly made my day. You cann't consider just
how much time I had spent for this info! Thank you!


Also visit my web-site: sell a house fast